Tech DEMO di Uncharted 4 per mostrare gli effetti!

uncharted-naughty-dog-e-molto-orgogliosa-del-proprio-titolo-211941-1280x720

All’Gnomon School of Visual Effects di Hollywood, Christophe Desse, il technical artist in casa Naughty Dog, e il dynamic artist Neilan Naicker hanno presentato al pubblico alcune tech demo per mostrare le feature grafiche di Uncharted 4: A Thief’s End.
Nei primi due video potrete vedere gli effetti dell’acqua e del movimento delle foglie. Nell’ultimo video, invece, ci vengono mostrati i modelli poligonali di Nathan Drake e tutti i suoi movimenti.

Uncharted 4: Gameplay esteso dell’E3 2015

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_010_jpg_1400x0_q85

Il video gameplay dell’E3 vi ha lasciato senza parole? Bene, Naughty Dog ha annunciato che il 1 Luglio 2015 alle ore 11am (qui in italia sono le 20:00) verrà trasmesso tramite il loro account di Twitch QUI il gameplay esteso che avevano presentato all’E3 e durerà circa 10-15 minuti.
Non vedo l’ora!

Straley “Volevamo inserire i veicoli già nei precedenti episodi di Uncharted”

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_019_jpg_1400x0_q85

Bruce Straley in merito a Uncharted 4 durante l’intervista pubblicata da PlayStation Blog:

“Volevamo inserire i veicoli già nei precedenti episodi, e anche se l’abbiamo fatto, questa è la prima volta che possono essere controllati direttamente. Questo episodio include numerose meccaniche inedite e intendiamo fornire al giocatore molte opportunità di utilizzarle.
La trama ha comunque un ruolo centrale, quindi non stiamo creando un mondo aperto in cui sarà possibile salire sul fuoristrada e andare ovunque. Ogni elemento del gioco deve essere pensato e sfruttato nel migliore dei modi. Quindi vi saranno momenti in cui il fuoristrada potrà muoversi attraverso scenari enormi, mentre in determinate situazioni, come quella che abbiamo mostrato, dovrete affondare il piede sul pedale perché Sam è in pericolo.”

Per leggere l’intervista completa QUI

Easter Egg nella DEMO di Uncharted 4 dell’E3 2015

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_018_jpg_1400x0_q85

Naughty Dog ha presentato, durante lE3 2015,” la DEMO corposa di Uncharted 4: A Thief’s End (QUI), dove possiamo ritrovare il fedele mentore di Nathan Drake: Victor Sullivan. Tutti si aspettavano di vedere anche Elena Fisher e invece… (che poi è stata rivelata tramite le immagini esclusive il giorno dopo l’E3 QUI). Per indicare la presenza della biondina, il team che lavora su Uncharted 4 ci ha nascosto un bell’easter egg: il nome di Elena Fisher nascosto nella targa della macchina che guiderà Drake durante tutta la demo.

Un grazie particolare a Harry Viola che ci ha segnalato qualche giorno fa questo easter egg sul nostro forum: QUI.

jgi2af

 

Mini-gioco di Crash Bandicoot su Uncharted 4?

crash-bandicoot-title

crash-bandicoot-title

Bruce Straley, direttore di Naughty Dog, ha recentemente dichiarato durante un’intervista di AV Club che il team di Uncharted 4 era intenzionato a inserire nel mondo di Drake come “mini-gioco” un vecchio capitolo di Crash Bandicoot. Le parole di Straley sono state:

“Beh, effettivamente c’è stata una conversazione dove abbiamo discusso della possibilità di fare questa cosa. Purtroppo questo non è stato possibile e permettetemi di sottolineare che volevamo inserite un gioco di Crash Bandicoot. Non succederà, non preoccupatevi.”

E poi ha aggiunto:

“Non è un nostro titolo. Sony non è impossesso di esso, quindi non ne abbiamo il controllo.”

Uncharted 4: SinglePlayer 30 FPS Multiplayer 60 FPS

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_012_jpg_1400x0_q85

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_012_jpg_1400x0_q85

Uncharted 4 girerà a 30 FPS (frame al secondo) per quanto riguarda il single player; la modalità multigiocatore, invece, girerà a 60 FPS. Lo ha rivelato Kurt Margenau, capo designer di Naughty Dog, durante un’intervista video con GameSpot (via NeoGAF).

Ma andiamo ad analizzare: Perché questa differenza?
Nella modalità Single Player la grafica, i dettagli e tutto quel ben di dio che abbiamo visto nell’ultimo gameplay presentato all’E3 2015 (QUI), avranno una resa sbalorditiva, ma verrà un pò sacrificata la fluidità sviluppando il tutto in 30 FPS. Nel multiplayer, invece, i ritmi cambiano! i 60 FPS saranno importantissimi, la grafica verrà alleggerita in modo che il gameplay risulti più veloce e con animazioni più fluide possibili.

 

 

L’anello in edizione limitata di Nathan Drake è in vendita!

11027952_10155659937560246_5238914024468334898_n

11027952_10155659937560246_5238914024468334898_n

Ecco a voi il nuovissimo pezzo da collezione firmato Naughty Dog: l’anello di Nathan Drake. Saranno disponibili solo 1000 copie di questo anello, quindi affrettatevi se volete acquistarlo: il prezzo è di 125$. Per maggiori informazioni visitate la pagina ufficiale Playstation QUI.

Elena si mostra nelle nuove immagini di Uncharted 4!

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_013_jpg_1400x0_q85

Ragazzi! Dopo la bellissima demo che ci hanno mostrate all’E3 2015 QUI, sono uscite nuove immagini che raffigurano altre parti del gioco che non sono ancora stete mostrate. Abbiamo subito notato che in queste immagini compare Elena Fisher, che non era presente durante il gameplay mostrato all’E3 di ieri.

Uncharted 4 Gameplay E3 2015

uncharted-4-a-thiefs-end_2015_06-15-15_009_jpg_1400x0_q85

Uncharted 4: A thief’s End è stato il titolo che ha chiuso in bellezza l’E3 del 2015, regalandoci un gameplay mozzafiato! Nel video presentatoci ritroviamo il nostro Nathan Drake accompagnato dal suo fedele amico, Victor Sullivan, in una sparatoria nel bel mezzo di un mercato che finirà in una fuga frenetica con una Jeep. La mappa che ci viene presentata sembra davvero vasta, soprattutto nel momento in cui si utilizza la Jeep si possono scorgere vasti piazzali e strade alternative da poter seguire.
Ecco il video:

Trofei e modalità foto per la Trilogy di Uncharted

Uncharted_trilogy

Dopo avervi rivelato i dettagli sulla Drake Collection PS4 (QUI) e rivelato che il bundle conterrà soli i single player e nessun vecchio multiplayer (QUI). Oggi vi comunico che la versione PS4 dei 3 capitoli della saga di Nathan Drake avrà nuovi trofei, inoltre, come in The Last Of Us Remastered, sarà introdotta la modalità foto! In modo che tutti potranno catturare immagini suggestive in 1080p dei vari Uncharted, utilizzare filtri e condividerle!

Nessun multiplayer per la Nathan Drake Collection PS4

217478_1a

Naughty Dog e Sony hanno confermato che la Nathan Drake Collection comprenderà solo le campagne single player dei 3 capitoli Uncharted. Come vi abbiamo già segnalato nel precedente articolo QUI, la rimasterizzazione non verrà fatta da Naughty Dog ma da Bluepoint Games; questo ci fa supporre che il lavoro sui multiplayer di Uncharted 2 e Uncharted 3 sia davvero impegnativo, per questo hanno deciso di non inserirli, canalizzando il più possibile l’utenza sulla BETA di Uncharted 4 multiplayer.
Tra l’altro il multiplayer di Uncharted 3 ha tutt’ora degli enormi problemi di programmazione, sarebbe veramente da ricostruire in parte, è meglio che Naughty Dog si concentri sul nuovo capitolo di Drake e basta!

217478_1a

Uncharted TRILOGY: The Nathan Drake Collection – Dettagli e data d’uscita

18447602222_8056b20981_o

 

Dopo le rivelazioni scottanti di sta mattina (QUI) Sony ha deciso di ufficializzare al 100% la cosa: la Nathan Drake Collection per PS4 è realtà! E arriverà sugli scaffali il 7 Ottobre 2015.
All’interno potremo trovare Uncharted: Drake’s Fortune, Uncharted 2: Il covo dei ladri e Uncharted 3: L’inganno di Drake ovviamente tutti quanti in 1080p e 60 FPS. Ma la chicca e l’incentivo per acquistare il bundle qual’è? Come avevamo previsto (QUI) sarà possibile avere un accesso anticipato alla BETA multiplayer di Uncharted 4 non appena sarà disponibile!
Effettuando il Pre-order, invece, sarà possibile ottenere skin speciali di Nathan Drake e le armi dorate per il Single Player.
Ci teniamo a sottolineare che il porting da PS3 a PS4 non sarà un lavoro svolto dalla Naughty Dog in persona, bensì da Bluepoint Games, un team che ha già lavorato su diversi lavori di questo tipo con risultati soddisfacenti. Speriamo in bene!

Restate con noi 😀

Uncharted TRILOGY: in arrivo la Nathan Drake Collection!

Uncharted-ND-Collection-Leak

Buongiorno a tutti, cominciamo bene la giornata festeggiando il mio compleanno!!!! A parte questo, questa mattina il sito mobile del PlayStation Store ha rivelato la Nathan Drake Collection. Si tratta niente popò di meno che della trilogy di Uncharted, comprensiva di tutti e tre i capitoli della saga firmata Naughty Dog e, per un per forza di cose, sarà una remastered per PS4 (la Trilogy PS3 è già uscita qualche anno fa, quindi non avrebbe senso!) .
Momentaneamente sullo store è sparita ogni traccia di questa Collection di Uncharted, credo che dettagli più ufficiosi ci aspettino all’E3 2015! QUI date E3.

CGotSyfWcAAOuEv

Le 10 cose che non sapevi su UNCHARTED!

1454930_653062254716690_470853163_n

1 – Inizialmente a dare il volto a Elena Fisher non era la nota attrice Emily Rose, molto probabilmente Elena era un personaggio inventato e basta. Infatti nei primi screenshot e concept art di Uncharted: Drake’s Fortune appariva coi capelli castani e un viso decisamente più androgino.

uncharted_blonde

42748_0_orgjziyq

drake-and-elena

2 –In Uncharted 2 , durante il primo flashback con Flynn,  Nathan Drake  sta bevendo una birra. E’ possibile notare sull’etichetta della bottiglia la scritta “Bloody Hook”, che fa riferimanto al bar in cui Daxter (Jak X) racconta le proprie vicende.

969256_646363275386588_188155297_n

Bloody_Hook

3 – Il capitolo 14 di Uncharted 2: Il Covo dei Ladri in lingua originale sarebbe dovuto chiamarsi “Drake’s on a train” (così era stato chiamato al PAX 2010), ma è stato cambiato in “Tunnel vision” e da noi “visione a tunnel” per la versione finale del gioco. Questo titolo si riferisce al film “Snakes on a plane”.
Non si sa se il titolo sia stato cambiato per problemi di copyright oppure perché la Naughty Dog voleva cambiarlo.
La cosa buffa è che una medaglia del multiplayer di Uncharted 3: L’inganno di Drake si chiama proprio “Drake’s on a Plane”.

1454930_653062254716690_470853163_n

4 – NDI è una sigla fittizia utilizzata nella saga di Uncharted, il significato è: Naughty Dog Industries. Questa sigla la troviamo:

– Sulla fondina di Nathan Drake, precisamente sulla schiena.
– Capitolo 1 di Uncharted 2, durante il primo flashback.
– mk-NDI il nome delle granate presenti nel gioco.
– Sul paracadute di Nathan Drake di Uncharted: Drake’s Fortune.
– Nel bar di Londra all’inizio di Uncharted 3 troveremo un adesivo con su scritto “NDI can be seen”.
– Capitolo 13 sui container compare la sigla, ma potremmo notarla anche nella mappa multiplayer “Il cimitero delle navi” (DLC MAP).

1422397_651794284843487_1219651682_n

5 – In The Last of Us è possibile trovare un quotidiano a terra e, tra le notizie in prima pagina, troviamo il logo di un futuro Uncharted (probabilmente il film) con protagonista Justin Bieber nella parte di Nathan Drake. Un easter egg piuttosto bizzarro!
Di solito la Naughty Dog annuncia nuovi giochi e nuovi avvenimenti in questa maniera insolita, spero vivamente che questo sia uno scherzo. Non voglio entrare nel vivo del discorso, ma il cantante pop in questa parte non c’entrerebbe per niente (pareri personali eh). Voi che ne dite?

1463919_647655651924017_811902969_n

6 – Verso la fine del gioco, quando Nathan lotta contro Talbot, Sully sparerà alla spalla di quest’ultimo e dirà: “Mai a una sparatoria con un coltello”. Questo è un riferimento a “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo”, film dal quale Naughty Dog prese spunto per realizzare gli Uncharted.

1458610_647344685288447_1260001001_n

7 – Lo sapevate che la frase “sei finito N. Gin” urlata da alcuni mercenari di Uncharted: Drake’s Fortune e anche da Rika Raja nel multiplayer di Uncharted 2, si riferisce a Crash Bandicoot? Ebbene si, è una chiara citazione al vecchio capolavoro PS1 di Naughty Dog, Inc., dove N. gin è uno degli antagonisti!

1424313_645860895436826_807523090_n

8 – Uncharted 3 ha effettivamente tanti riferimenti agli Illuminati e al culto di Satana. Per maggiori info QUI

9 – Molte armi di Uncharted 3, come la Para9 che in realtà si dovrebbe chiamare Walther p99 oppure il KAL7 che si dovrebbe chiamare AK74, hanno il nome errato! Le uniche armi che hanno i nomi corretti sono: RPG7 e AK47.

t_uncharted3dd_e311_huntersmode_hd.lo.mp4_jpg_640x360_upscale_q85

10 – Chloe ha subito un cambiamento drastico da Uncharted 2 a Uncharted 3: hanno deciso di toglierle le curve! Nel multiplayer di Uncharted 2, infatti, il “culo” di Chloe aveva riscosso particolare interesse da parte di molti giocatori che si sono sbizzarriti con molti, MOLTI, MOLTI screenshot direttamente dalla modalità cinema!

Uncharted 2:

251558_245293962160190_3930033_n

chloe_03_sm

Uncharted-2-Chloe-Frazer

4716309542_f9a16470a3_b

Uncharted 3 vs Uncharted 2:

72Hwd

comparin

 

Uncharted 4 Multiplayer all’E3 2015?

uncharted-3-multiplayer-goes-free-to-play-today

uncharted-3-multiplayer-goes-free-to-play-today

Robert Cogburn, Il lead game designer di Naughty Dog, ha “cinguettato” su Twitter:

Sembrerebbe che i team interni di ND stiano testando il comparto multiplayer di Uncharted 4. Visto il periodo, si suppone che durante l’E3 di quest’anno verranno messi alla luce dettagli riguardanti il multiplayer di questo quarto capitolo.
Ovviamente nulla è stato verificato da Naughty Dog, non ci resta altro che aspettare.

Io spero che la ND faccia una mossa furba e astuta: realizzare la trilogy di Uncharted e inserirci dentro il codice per testare la BETA del multiplayer di Uncharted 4 *-*

*per gli orari e il programma dell’E3 consulta QUESTA PAGINA

Facebook

Twitter

YouTube